Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

30/09/14

Il neurone captadolci

sniff sniff
Era ora di cena, la finestra era aperta. Stavo smangiucchiando pigramente una ciotola di riso davanti al pc, quando ad un tratto m'è arrivata una zaffata di vaniglia. Di roba dolce e calda. Di sofficioso.

Qualcuno, nel palazzo, deve aver appena sfornato una torta.

Non ho dolci in casa. Perché non ho dolci in casa? Ah, già, perché li ho trangugiati tutti.
 
Voglio una fetta di torta. Sto soffrendo. Ho il neurone captadolci attivato ormai, devo mangiare un dolce, è necessario per la mia incolumità psichica!

Voglio un dolce. Voglio un dolce. Voglio un dolce!
E' sera. E' tutto chiuso. E' tutto chiuso ed è sera. E io non potrò avere il mio dolce. L'unica soluzione è prendersi un cornetto al chiosco sempre aperto, ma i dolci che fanno in quel posto non sanno esattamente di dolci, sono piuttosto delle stratificazioni di burro fritto nel burro. Buono, per carità, ma non è dolce, è solo unto. E ora ho bisogno di dolce.

Dolce. Dolce. Dolce.
Vediamo. Non posso fare la mug cake perché mi mancano le uova. Non posso fare una torta vera perché non ho lievito né burro. Uhm.

mug-cake-senza-uova
Ok, problema risolto. Ho appena preparato e mangiato un tortino al cioccolato. Buono. Insomma, ci sarebbe stata un po' di panna, ma non ne avevo.

Lo so, sono un mostro, ma quando il neurone captadolci capta un dolce, bisogna provvedere. Altrimenti potrei trasformarmi nell'incredibile Hulk e addentare i mobili.

Ad ogni modo, vi spiego come ho fatto questa mug cake nel giro di pochi minuti, così se anche a voi dovesse capitare un incontrollabile istinto dolciario quando i negozi sono chiusi e non vi ritrovate nè uova nè lievito, sapete come salvaguardare i vostri mobili.

In pratica, ho chiesto a Google se fosse possibile fare una mug cake senza uova, e il buon Google mi ha risposto con questa ricetta. Grazie al cielo avevo tutti gli ingredienti, perfino la farina di cocco. Cioè, non avevo l'hazelnuts chocolate spread, che suppongo sia la Nutella, ma avevo il cacao e anche gli Umpa Lumpa sanno che tutto si può fare col cacao.

Come fare una mug cake senza uova

Ingredienti

  • 1/4 di tazza di farina 00
  • 2 cucchiai di farina di cocco
  • 1 pizzichino piccino di bicarbonato
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 pizzichino di sale
  • 1/4 di tazza di latte e un goccino in più
  • 2 cucchiai di olio di semi (ho usato quello della mia coinquilina)
  • 2 cucchiai di cacao. Ok, meglio due cucchiai di Nutella, ma io non ce l'avevo.

Procedimento

Preparare una mug cake richiede meno di cinque minuti.
  • Mischiare tutti gli ingredienti secchi dentro ad una tazza.
  • Aggiungere i liquidi. Mischiare bene.
  • Infilare la tazza nel microonde, posizionarla al centro e far cuocere per un minuto e mezzo alla massima potenza.
  • Tirar fuori, lasciar raffreddare. Brucia, occhio.
  • Guarnire con panna. Io non ce l'ho, ma ho trovato dello zucchero a velo. Questa casa è piena di risorse.
  • Trangugiare come se non ci fosse un domani.
  • Fare la scarpetta con l'ultimo pezzetto di torta, raccattando tutto lo zucchero a velo, per benino.
Ok, ora che ho mangiato un tortino posso continuare a vivere.

10 commenti:

  1. Io ho avuto oggi l'istinto incontrollabile e sono corso a comperare un pacco di Grisbì.
    E la panza cresce.

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Caspita ma sei brava davvero ..(non avevo dubbi)
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma cosa dici? si tratta di ficcare un po' di roba in una tazza e cuocerla per un minuto eh, non ci vuole mica una laurea :D

      Elimina
  3. però la mugcake con la nutella sembra piu' buona, ha il cuore cremoso, mentre la tua sembra tutta compatta!!
    D.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh lo so! ma la nutella non ce l'avevo, che potevo fare?

      Elimina
  4. Come ti capisco!!!!Anch'io a volte ho una voglia di dolce che potrei spaccare facce.
    Mi salvo la ricetta per le emergenze!!!!!!Grazie <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bisogna essere sempre preparati. quando il neurone captadolci si attiva, bisogna soddisfarlo U.U

      Elimina
  5. Ahahahah senza burro XD come si vede che stai al sud.
    Mentre leggevo ho pensato "ah, che roba... e quindi pure loro hanno sempre il burro in casa??".
    Ho riletto incredula la ricetta per ben due volte. Grazie per averla scritta, la farò :) e poi quando ci vedremo qui faremo la variante al burro (letale... e non è detto che il gusto iperburroso ti garbi, oltretutto!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me piace tantissimo il burro, ma non lo compro mai, a meno che non debba preparare dolci. Il burro, il salame e la pancetta sono per me letali. Appena li mangio iniziano a spuntarmi i brufoli. Posso ingozzarmi di cioccolata fino allo sfinimento e niente, ma basta un panino al salame e l'indomani mi ritrovo le costellazioni in faccia. Ohiboh. Ad ogni modo, io pretendo le tue torte vere, mica queste cagate da microonde!

      Elimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger