Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

01/02/14

Su Blackwell, l'intagliatrice di fiabe

"Ho iniziato ad intagliare i libri dopo aver fatto un viaggio, ero interessata alla vita dopo la morte e di come tutto sia temporaneo. Osservavo materiali ciclici e mi sono imbattuta in rituali e cerimonie in cui si utilizzava la carta, così ho iniziato a sperimentare con essa." Su Blackwell
Su Blackwell sculture
"Comincio nel leggere delle storie, e poi creo delle opere nelle storie stesse. Preferisco occuparmi dei libri che mi piaceva leggere da bambina, come Alice nel paese delle meraviglie. E continuo a trasformare fiabe in sculture, in particolare quelle di Andersen. Trovo che l'aspetto multiformale delle fiabe sia molto interessante." Su Blackwell
Su Blackwell sculture
Su Blackwell, Alice nel paese delle meraviglie
Su Blackwell sculture
Su Blackwell, Cenerentola
Su Blackwell sculture
Su Blackwell, Biancaneve
Su Blackwell sculture
Su Blackwell, Pandora
Su Blackwell sculture
Su Blackwell, La bella addormentata nel bosco

"Per i miei lavori, non uso le prime edizioni o libri molto rari. La maggior parte dei libri che intaglio potrebbero finire per esser gettati via o in vecchie librerie a prender polvere." Su Blackwell

Su Blackwell sculture
Su Blackwell sculture

2 commenti:

  1. Sono senza parole, questi lavori hanno qualcosa di magico!

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger