Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

05/01/14

Kim Ki Duk, Pietà


"- Cosa hai fatto all'uomo di oggi?
- Si è buttato lui stesso dal quarto piano.
- Immagino che sia morto.
- Cosa sono i soldi?
- I soldi.. l'inizio e la fine di tutte le cose. Amore, onore, rabbia, violenza, odio, gelosia, vendetta, morte.
- Vendetta?
- Si, vendetta."


"Quando la mamma va sull'isola
a raccogliere le ostriche,
il bambino rimane solo
a guardia della casa.
Sale e scende la marea
come una ninna nanna."


Uno dei film più belli di Kim Ki Duk, o almeno uno dei suoi film che maggiormente mi ha colpita. Forse è la sofferenza l'unica strada per educare qualcuno all'empatia. Forse l'altro lato della medaglia dell'amore è un odio feroce.

2 commenti:

  1. Bel film! Come va?
    Felice 2014
    Tony

    RispondiElimina
  2. Mi manca. Provvederò. Così poi ci faremo una chiacchierata al proposito.
    Mimi

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger