Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

23/10/13

Campi di grano accecati dal sole

cerbiatto-catherina-turk

Faccio sempre incubi. Di bei sogni ne ho fatti pochissimi, per questo li ricordo bene.
Tanti anni fa avevo sognato di camminare sulla spiaggia. Era notte, ero buio, non sapevo dove andare. La sabbia si è sollevata con un colpo di vento, si è sollevata, ha assunto la forma di un uomo.  Questa creatura mi ha abbracciata, poi mi ha preso per mano. Forse si è dissolta, non ne sono certa. Forse si è dissolta ma io non lo ricordo. Ricordo solo sabbia antropomorfa.

cerbiatto-catherina-turk

Sto vivendo dei giorni in cui ogni tanto il vento mi porta un granello. E’ difficile da spiegare e forse non dovrei nemmeno farlo in un blog, ma ognuno di questi granelli porta il nome del mio passato e bisbiglia: anche tu hai diritto di esistere. Anche tu servi a qualcosa. Anche tu hai speranza. Hai visto? Non hai sbagliato proprio tutto, non è vero che eri un mostro, non è vero che sei costretta a fingere di essere allegra per ritagliarti il tuo spazio nel mondo, non è vero, hai visto, hai piantato dei semi e la terra non li ha lasciati marcire del tutto. Raccolgo questi granelli, che presi singolarmente sono insignificanti, ma li raccolgo con cura e ne ho già un mucchietto, proprio qui, tra le mani.
cerbiatto-catherina-turk

Oh si, si dissolveranno, ma non voglio dimenticarmi quanto sono belli. Scriverò una lista segreta di tutti i granelli e me li ripeterò nei momenti di sconforto. E poi vorrei piantare altri semi nella mia esistenza.

- Tu cosa vorresti chiedere?
- Beh, ci sarebbe una cosa, ma è difficile.
- In due mesi la otterrai.
- Allora posso puntare ancora più in alto?
- Devi puntare in alto.
- Più in alto, ancora più in alto, oltre le leggi della fisica, oltre la scienza, la chimica, la logica, la natura, il tutto.
- Non puoi.
- Lo sapevo.
- Beh, tu prova. Magari, chissà.
- Ok. Allora punto in alto. In altissimo.
- Usa il verbo determinare, modo indicativo, tempo presente.

cerbiatto-catherina-turk
(Acquerelli di Catherina Turk)

29 commenti:

  1. Granelli di sabbia? Solo? Quelle son piccole sequoie in attesa di sfondare il cielo con la propria chioma, credi alla voce di un folle, troppo preso dalle tante vocine nella sua testa per poter fare la fatica di mentire, un seme è così piccolo da vederlo a malapena fra le dita, ma ogni ramo è grande come una persona. Tu hai il coraggio di veder crescere dei semi? :)
    P.s.: dobbiamo farci un'altra tazza di crociera sul nilo, adoro il té alla papaya :Q___
    [Un vaneggiante Vile così ingenuo da credere al proprio ottimismo]

    RispondiElimina
  2. Bel post. Ho letto con piacere. Non commento altro. Tz

    RispondiElimina
  3. diciamo,kè siamo,stiamo,arrivando,alla sasperazione le nel senso ke dalla violenza sulle donne,e alle morti,da Ragni/Little Tony,ect,ma insomma questa è l'italia di oggi? boy

    RispondiElimina
  4. concordo,con il mio amico

    RispondiElimina
  5. buon halloweem,zucchero,nero

    RispondiElimina
  6. diciamo,ke l'italia fa schifo,comunque a me,e al mio non ci piace,comunque non va bene mia cara,zucchero nero,noi siamo tue fnas io/amico,da sempre e ti stiamo,comunque,però,non va bene l'italia le tasse, tarsu,etc,isomma,lasciamo perdere,ciao

    RispondiElimina
  7. ok,lasciamo,perdere,ciao

    RispondiElimina
  8. ma secondo,te questa è l'italia?,zucchero nero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un ke si è rotto le palle della situazione auttuale

      Elimina
  9. xlè Agati,a te ti piace la situazione attuale? de l'italia? di come va? io e il mio ci rompiampo i coglioni e tu?

    RispondiElimina
  10. diciamo,ke l'italia,va rottoli,e fa schifo,con la violenza sulle donne,,e sia io/mio amico,ti stiamo,Agati,però non mi dire ke l'italia non fa schifo,ahhahahahahah!

    RispondiElimina
  11. Agati:non so se leggi,il forum,del tuo amico,ci sono due amiche nostre ke sono cotte,di te,,ahahahahaa,noi,siamo come te

    RispondiElimina
  12. ah-ha! mi ricordo di te! ti chiami apina e qualcosa e sei una fan di masini, vero? benvenuta nel mio blog, è per me un grande onore la tua presenza! vuoi una tazza di tè? vuoi un moment? secondo me a forza di prendere a testate la tastiera devi aver un gran mal di testa

    RispondiElimina
  13. no zucchero nero ne io e il mio amico non siamo fan di masini,manco morti,lo saremo noi siamo apina/princi,non sbagliarti persone,oh ok,ciao

    RispondiElimina
  14. sai zucchero nero cose dicono apina/princi? dicono ke sei fortunata ad essere la moglie di agati ,beata te dicono

    RispondiElimina
  15. XDDDDDD XDDDD XDDDDDDDD XD XD XDDDDD

    RispondiElimina
  16. eh? mi sa,ke non ci ho capito una cipa,mah.ùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùù!

    RispondiElimina
  17. sono addirittura sposata? santo cielo, temo che tu abbia ciucciato da un fiore di mariuana, cara apina.

    RispondiElimina
  18. zucchero nero:non penserài ke noi siamo Apina86/Principessa87,ma sbagli persone,comunque ,grazie x il bevenuto,nel tuo blog,siamo felici,io,e il mio amicostare qui,nel tuo blog,vorremo parlati di tante cose,volevo dirti ke non siamo fans,di masini,e non lo saremo mai ciao

    RispondiElimina
  19. oh beh, non ne ho idea di chi tu sia, a dire il vero. avevo solo un vago ricordo di qualcuno che scriveva a massi tirando testate alla tastiera e dicendogli di essere una certa apina, e massi mi aveva spiegato che c'era una canzone di masini che riguardava le api. siccome deliravi a proposito di massi e scrivi a testate, ho dedotto che fossi tu quell'apina, e che fossi anche fan di masini. ma magari non ci ho capito nulla e questo originale stile di scrittura è particolarmente diffuso :)

    RispondiElimina
  20. zucchero nero:forze ti sarebbe piacuito,ke PRINCIPESSA87/APINA86,quelle vere,sarebberò venute,qui,ma non ci sono venete,ma non ci veranno mai,e comunque noi siamo maschi come il tuo massi ciao

    RispondiElimina
  21. Eh si mia cara zucchero nero x me te deliri tantissimo ma se io e il mio fossimo Principessa87/Api86 non scriveremo da anonimi in anzi tutto mia cara e poi ti avremo chiamato morgana e invece no non ti chiamo morgana ma zucchero nero mia cara ma sia come si chiamano veramente princi/delleapi86 se il tuo Massimiliano ti ha detto della canzone di Masini come si chiamano veramente princi api86?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se scrivi così facendo apposta giuro che divento tuo fan e mi inchino al genio. Se non scrivi facendo apposta divento tuo fan lo stesso. Ammirazione!

      Elimina
  22. Ahahahahahah agati ma quando sei stupido tu un mio fan? Ahahahahahah ma non farmi ridere di gusto ma povero Massimiliano peccato ké le nostre amicke sono fan tue mio povero stupido agati ma vatti a drogati ké meglio ciao

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger