Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

13/09/13

Come fare il tè freddo: il trucco dell'infusione in acqua fredda!

come-fare-il-te-freddo-ibisco-e-frutti-rossi

Ta-daaan! Da poche settimane ho scoperto come fare il tè freddo utilizzando le comuni bustine. Quello buono intendo, tipo l'Estathè alla pesca, non quello che lasci in infusione in acqua bollente, lo fai freddare, lo metti in frigo e poi diventa una schifezza.


Il segreto è l'infusione in acqua fredda. E' andata così: avevo fatto dell'infuso all'ibisco per alcuni amici e Monica, tracannando infuso bollente con il caldo afoso ed una certa sofferenza, mi ha detto con nonchalance: "Ehi, sai che puoi fare l'infuso di fiori di ibisco anche in acqua fredda?" "Eh, ma fa un po' schifo se poi lo lasci freddare e lo metti in frigo." "No, direttamente in acqua fredda. Ci mette all'incirca 3 ore, dopo lo zuccheri e lo metti in freezer." "EEEH?"
Apriti cielo.
come-fare-il-te-freddo-ibisco-e-frutti-rossi

Il giorno dopo ho provato subito, ma ero curiosa di capire se anche il tè aromatizzato si poteva preparare in acqua fredda, così ho messo in infusione a freddo una bustina di fiori di ibisco e una bustina di tè nero ai frutti rossi. Alla fine, l'infuso ottenuto aveva il sapore sia dell'ibisco, sia del tè nero, sia dei frutti rossi.

Ovviamente sono impazzita, mi sentivo Sailor Moon che riceve il Super Potere Supremo, e ho iniziato a far tè freddi tutti i giorni. Funzionano tutti, incluso il tè verde al bergamotto, col quale ho tirato fuori una granita orgasmica. Io odio la granita, sopporto solo quella ai gelsi. Ma questa era teosa verde bergamottosa.  Che spettacolo.

come-fare-il-te-freddo-verde
Ricapitolando: per fare un buon tè freddo, riempite una brocca di acqua a temperatura ambiente, metteteci dentro 2 o 3 bustine di tè o dell'infuso che preferite, coprite con un coperchio e lasciate riposare per 3 ore. Poi zuccherate e mettete in frigo o in freezer. Con le bustine di tè alla pesca e parecchio zucchero viene molto simile all'Estatè alla pesca.

Per fare una granita di tè, quando l'avrete messo in freezer, dovrete mescolarlo ogni 20 minuti circa e poi rimetterlo in freezer. Oppure, se non avete tempo o pazienza tipo me, procedete assolutamente a caso, mescolando quando vi ricordate di farlo. Il risultato è ottimo lo stesso. Ma non dimenticatevi il tè in freezer senza mescolarlo perchè verrà fuori un mega cubo ghiacciato e dovrete inciderlo in stile spada nella roccia. A me, ovviamente, è successo.

come-fare-il-te-freddo-agli-agrumi
Scusate per le foto pompose, era solo un pretesto per fare degli esperimenti grafici con i font allungati e le fotografie smorte. Volevo capire se mi piacciono o meno queste nuove tendenze grafiche molto smorte e con i font che sembrano sgorbi di ragno. E l'unico modo che ho per capire se le amo o le odio è lasciarle qui a macerare. Non intendevo presentarvi i tè come se fossero il Sacro Graal. Oddio, io li ritengo tali, però insomma.

E poi, sono corsa da Monica e, sentendomi la nuova Rita Levi Montalcini, ho esclamato: "Sai, ho scoperto che quella cosa che mi hai detto dell'ibisco si può fare anche con il tè!" E lei, con nonchalance: "Si, certo. Non lo sapevi?"

Fuck.
Il Premio Nobel per l'infusione a freddo non sarà mio.

12 commenti:

  1. A parte che è una genialata ma...perchè nel freezer? E per quanto?

    RispondiElimina
  2. perchè in frigo ci metterebbe ore a raffreddarsi. se lo vuoi bere subito, in freezer si raffredda in mezzora :)

    RispondiElimina
  3. AHAHAHAH !!! per me il nobel è tuo...stasera faccio subito una prova!

    RispondiElimina
  4. Figata!Devo provarci assolutamente :D

    RispondiElimina
  5. OMG! O.o
    Mi hai aperto un mondo nuovo, saLLo! x'D

    RispondiElimina
  6. Il tè infuso a freddo ha un sapore ottimo perché è totalmente privo del gusto amarognolo e di "verdura lessa" che quello a caldo ha spesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non proprio. Il tè preparato con l'infusione a caldo è buono, ma è buono solo finché è caldo. Quando si raffredda assume un retrogusto fastidioso. Invece il tè con l'infusione a freddo è buono sempre. Chissà che razza di processo chimico avviene O.o

      Elimina
  7. La domanda che sorge spontanea... ma il the verde a freddo preserva i suoi benefici?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la mia amica mi diceva che, con l'infusione a freddo, c'è molta meno teina. riguardo ai benefici non saprei dirti, ma generalmente le alte temperature tendono a ridurre le sostanze benefiche, quindi in teoria dovrebbe essere meglio del tè in acqua bollente, no?

      Elimina
  8. Il the freddo entro quanti giorni deve essere consumato dopo essere stato fatto? Può restare in frigo per qualche giorno o potrebbe rovinarsi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ti consiglio al massimo 2-3 giorni. Ho notato che al terzo giorno inizia a cambiare sapore, quindi più di tre giorni per sicurezza io non lo terrei!

      Elimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger