Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

27/05/13

Sigaretta elettronica ♥ La coscienza di Morghy

Signori, son lieta di annunciarvi il mio primo tentativo di smettere di fumare. Cioè, di passare alla sigaretta elettronica e rinunciare al catrame nonchè al monossido di carbonio. Applausi.
sigaretta-elettronica-brucaliffo
Ho deciso di tenere un diario pubblico per sbandierare ogni sigaretta vera fumata, così da aumentare i miei sensi di colpa. Inoltre, vorrei un giorno rileggere le mie memorie. Sono curiosa di vedere se mi renderò ridicola come Zeno, oppure no. Aggiorno rapidamente la faccenda.

24 maggio
Sigarette fumate: una ventina, credo
Nicotina nella sigaretta elettronica: 4,5 mg
Miglioramenti notati: Nessuno
Fastidi: Mancanza delle sigarette normali
Alle sette di sera ho fatto il grande passo. Ero nell'ennesimo negozio di sigarette elettroniche e Pasticcino mi ha guardata dicendo "che si fa? la prendiamo?". La terra mi è franata sotto ai piedi quando ho annuito, un po' commossa. Ohimè, catrame, mio catrame, mi manchi già. Ho fumato solo quella roba elettronica e non ho toccato sigarette tutto il giorno. Si, vabbè, ma ormai era sera. Le impressioni sono le seguenti: sapore vagamente merdoso, colpo in gola efficiente, troppo pesante da tenere tra le dita, troppo spessa, beccuccio plasticoso, sensazione di fumare il fumo delle discoteche, irritante scoppiettio del liquido interno. Vabbè.

25 maggio
Sigarette fumate: 4
Nicotina nella sigaretta elettronica: 4,5 mg
Miglioramenti notati: Nuovo odore dei vestiti che indosso, sanno di detersivo e non di fumo
Fastidi: Mancanza delle sigarette normali
Appena ho aperto gli occhi ho pensato: wow, sigaretta elettronica. Questo è il mio primo giorno da non-catrame. Chissà se mi passerà anche la tosse. Ho fatto colazione. Ho preso il caffè. E non ce l'ho fatta. Ho fumato. Sigaretta. Catrame. Wow. Catrame! Caro catrame, ti voglio tanto bene. Ho ceduto alla tentazione altre 3 volte nell'arco della giornata. Mi son quasi abituata a fumare da quell'aggeggio infernale.
Di una cosa sono sicura: mi rifiuto categoricamente di andare in giro con la sigaretta appesa al collo. Mi sentirei con un fottuto ciuccio. Odiavo il concetto di ciuccio fin da quando ero in fasce, a detta della mia genitrice. Mi rifiuto di andare in giro col ciuccio! La riporrò in borsa e la tirerò fuori solo all'occorrenza.

26 maggio
Sigarette fumate: 9
Nicotina nella sigaretta elettronica: 4,5 mg
Miglioramenti notati: Nessuno
Fastidi: Senso di colpa a dover fumare le sigarette normali O.O
Mi son definitivamente abituata a tenere in mano quell'aggeggio infernale. Mi dà ancora fastidio il sapore di fumo da discoteca e l'assenza di carta bruciata, per il resto è ok. Mi rifiuto ancora di appenderla al collo. La quantità di nicotina va bene. Purtroppo ho dovuto fumare parecchie sigarette normali perchè la batteria mi si è scaricata mentre ero fuori di casa e son rimasta fuori tutto il giorno, inoltre la prima volta si deve tenere in carica 8 ore. In ogni caso, sono stupita dal fatto di esser riuscita a fumarne meno di 10.

20 commenti:

  1. prendi più nicotina nella sigaretta elettronica: 4.5 è poco! Devi alzare almeno a 18 la prima settimana, altrimenti non smetterai mai di fumare sigarette vere.

    E non appenderti mai la SE al collo per favore che è bruttissima >_<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma mi fa schifo l'idea di ciucciare un botto di nicotina T.T e se poi aumento la dipendenza? ehh?

      Elimina
  2. siii, fai benissimo a non andare in giro con la sigaretta elettronica attaccata al collo...ahahha quelli che lo fanno non ho ancora capito che effetto mi fannno...
    ma scusa se te lo dico, ma non mi semri molto convinta di voler smettere di fumare...
    io conosco molte eprsone che fumavano molto e da tempo immemore e che, di punto in bianco hanno smesso, senza bisogno di libri, terapie o giocattoli elettronici (che ora servono per un uso buono e domani serviranno per fumare nuove droghe chimiche..). Basta non comprarle più, basta usare quei soldi per qualcosa di meglio, basta pensare che le donne che fumano raramente sono più belle mentre lo fanno..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. verissimo, io non voglio assolutamente smettere di fumare XD non ne sarei proprio in grado. Ho la forza di volontà di un criceto drogato e in ogni caso non ho alcuna voglia di star lì ad innervosirmi per la mancanza di nicotina. Dall'altro lato, mi piacerebbe non incenerirmi i polmoni. Quindi boh, io provo ad usare questo aggeggio. Staremo a vedere.

      Elimina
  3. Usa i soldi delle sigarette per iscriverti in palestra...
    a fare qualcosa che richieda fiato

    ( ti ho mai accennato che conosco un istruttore di Boxe che lavora vicino casa tua? )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma a che serve la palestra quando posso corricchiare al sole in mezzo agli alberi, eh? benedetto, benedetto sole *.* luce del giorno!

      Elimina
    2. Al fatto che ti ritroveresti a metà lezione a maledirti del fatto che non hai abbastanza fiato e a pensare
      " se non smetto di fumare morirò qui! " mentre l'istruttore ti urla di non fermarti e che sua nonna ha più fiato di te.

      Io certe cose non posso farle mentre corriamo xD

      Elimina
    3. non mi pare che tu sia particolarmente più clemente dell'istruttore visto che quando rallento mi ritrovo spintonata in avanti è.é

      Elimina
    4. Non è abbastanza ù.ù

      Elimina
  4. Penso che ci vorrebbe una regolamentazione della sigaretta elettronica (molte sono vendute senza nessun controllo e contengono di tutto) quindi una tassazione ci vorrebbe per finanziare le conseguenze sanitarie e migliorare il prodotto. Andrebbero legalizzate e tassate anche le droghe leggere e la prostituzione tutto questo per indebolire la malavita ed al tempo stesso finanziare in maniera adeguata la relativa copertura sanitaria. Altra cosa su cui occorre fare il punto è l’alcool che provoca non solo conseguenze irreversibili sulla salute ma anche un numero elevatissimo di morti innocenti per incidenti stradali o reazioni imprevedibili di individui in preda allo stesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uhm. Riguardo alle droghe leggere e alla prostituzione sono d'accordo con te. Del resto, se uno deve spendere un botto per comprarsi l'erba e far arricchire la malavita, tanto vale far arricchire lo stato. Riguardo all'alcool no, porcatroia, ciò che dici è vero però se uno non si può nemmeno bere una birra con pochi euri, rimane solo il suicidio.

      Invece le sigarette elettroniche secondo me non andrebbero tassate, perchè comunque i liquidi di ricarica sono già abbastanza cari. (una misera bottiglietta da 10 ml che dura tipo 3 giorni costa dai 5 ai 10 euro) Se ci aggiungi le tasse, economicamente non ci sarebbe più alcun vantaggio a rinunciare alle sigarette normali, e quindi la gente non sarebbe incentivata a migliorare la propria salute.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Infatti le ricariche con nicotina probabilmente verranno tassate entro l'anno,lo stato ha tanto bisogno di soldi...

      Elimina
    4. che ansia, le tasse non finiscono mai -_-

      Elimina
  5. Morghy ad oggi io la fumo da 7 mesi, e posso dirti solo vantaggi. A me la tosse è passata, respiro meglio, mi stanco meno e tachicardia quasi nulla.
    Consigli:
    - Usa nicotina alta, io fumo la 14 che poi sarebbe 1,4%, sempre da guadagnare hai.
    - Le sigarette del dopo caffè (caffè che tra l'altro diminuiranno) tienile, alla fin fine quando si passa da due pacchi al giorno a un 5 sigarette al giorno, credo che si possa fare.
    - Le sigarette non comprarle, scroccale, non per voler essere scrocconi, ma se le compri è peggio.
    - Il bruciatore conta nella soddisfazione, quelli senza la cordicella ma con la fessura in mezzo sono i migliori in quanto a soddisfazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho scoperto che la sigaretta elettronica mi fa venire mal di testa. ho avuto mal di testa ogni giorno quando la fumavo e, visto che ne soffro abitualmente, lì per lì non la attribuivo alla sigaretta. però quando ho smesso di fumarla non mi è più venuto, non ogni giorno almeno -.- devo provare altri tipi di liquidi, ho letto in giro sul web che alcune ricariche per sigarette elettroniche possono provocare mal di testa in gente che è intollerante, l'aroma velvet cloud della flavourart dovrebbe essere migliore. prima o poi proverò, adesso mi è passata la voglia -.-

      Elimina
  6. Zucchero nero sei veramente una bella donna,mmmmmm.,ti sposerei,cmq a parte gli scherzi,per smettere di fumare bisogna avere molta forza di volontà,anche io fumavo moltissimo,quasi 30 sigarette al giorno,adesso raramente ne fumo una,ma molto raramente,questo grazie alla sigaretta elettronica con liquido al gusto tabaccoso,arrivato ad un certo punto ti fa sdegnare anche la sigaretta classica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho perso la pazienza e sono tornata alle sigarette normali... quella roba è disgustosa e fa pure venire il mal di testa, proprio non ce la faccio -.-

      Elimina
  7. Complimenti per la tua scelta! Il ricorso alla sigaretta elettronica al posto di quella classica è un'opportunità che ci consente di risparmiare denaro e soprattutto che ci permette di poter migliorare la nostra salute in breve tempo. Congratulazioni per il blog!

    RispondiElimina
  8. Le sigarette elettroniche sono fantastiche! Utilizzandole si hanno grossi benefici, prima di tutto denti più bianche e pelle più luminosa. Concordo completamente con la tua scelta!

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger