Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

03/02/13

Semi di papavero

biscotti
Sono cosciente di non poter postare in eterno brani di libri deprimenti. Così adesso vi parlerò di qualcosa di stupido.

Ho appena fatto una torta allo zenzero. L'ho tirata fuori dal forno e l'ho mangiata. Tutta.

Mi sto specializzando nella preparazione di dolci vegani. Non per salvare gli animali, sono una carnivora senza cuore e me li mangerei tutti uno per uno, piuttosto perchè i derivati animali in certi momenti mi sembrano grassi, appiccicosi, puzzano, mi sanno di sporco.

biscottiIl problema dei dolci vegani, o almeno di quelli che mi invento io, è che essendo molto leggeri li finisci senza nemmeno accorgertene. L'unica cosa che rimane della mia torta allo zenzero cruelty-free sono alcuni semi di papavero tra i miei denti.

Oggi scriverò un articolo per il quale verrò retribuita ben 2 euro e 80. Esattamente il prezzo dei semi di papavero che ho appena ingurgitato. E' come se il destino avesse deciso di rimborsarmi. Non fate mai gli articolisti, piuttosto dedicatevi alla coltivazione di zenzero, garofani e papaveri.

4 commenti:

  1. ..di sicuro la torta era buona..non ho dubbi
    Maurizio

    RispondiElimina
  2. almeno così metti su qualche chiletto! stavi per scomparire!

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger