Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

28/02/13

Si apre la caccia agli errori

zucchero-nero
Ebbene, anch'io ho aperto un canale youtube di tutorial. Miro dritta alla partnership, infatti tratto argomenti scemi e faccio ogni tutorial anche in inglese, tranne quello sui leggins perchè è troppo inflazionato.
Si apre la caccia agli errori. Quante stronzate in inglese avrò detto? Se ne beccate qualcuna ditemelo, non perchè io voglia correggere eh, ma giusto per imparare qualcosa.

Ah, sono video muti. La mia voce fa schifo e non so parlare nemmeno con gli altri, figuriamoci da sola.
Ho deciso di aprire questo canale per i seguenti motivi:

Come fare per abbinare i colori

Come fare ad abbinare i colori
Sei negato ad abbinare i colori? Invidi da morire i costumisti di Camera Cafè per la loro capacità di accostare cravatte? Non sai come fare per scegliere il colore delle tende? Ho la soluzione che fa per te: ci pensa Adobe!

Keiichiro Nakashima, bondage ed edonismo

Keiichiro Nakashima

Nelle foto di Keiichiro Nakashima (中島圭一郎) colpiscono le maschere in pvc e i corpi delle giovani ragazze asiatiche imprigionati in complessi nodi bondage, colpisce l'immagine della donna fotografata come fosse un oggetto inanimato.

26/02/13

Sei leghista? Allora niente sufficienza.

Mio dio, cosa mi tocca sentire. Per una stupida battuta un insegnante viene spedito dal preside da un alunno (?!) che si è beccato un cinque e mezzo solo perchè leghista, a suo dire. Povero piccolo tesoro, sono certa che se fossi stato comunista ti saresti preso un dieci e lode, vero? I professori brutti e cattivi ti discriminano? Oh sweetie, anche il Trota ha avuto i tuoi stessi problemi, vieni con me che ti porto a conoscere gli extracomunitari che discrimini tu così magari ti danno anche una fila di mazzate, altro che cinque e mezzo.

25/02/13

Codici sconto su Spartoo cumulativi

I codici sconto dei negozi online non sono validi per le scarpe già in offerta, ma alcuni sì.
Sandali Desigual Sam Tres

Care fanciulle, come forse già sapete collaboro con Spartoo, il negozio di scarpe online simile a Zalando. In realtà collaboro anche con Zalando, ma Spartoo mi piace di più perchè ha molti modelli di New Rock in più e... ehm, costa meno. Non glielo dite al signor Zalando :P Anzi, questo "consiglio" si autodistruggerà entro pochi giorni, sennò mi prendono a scarpe in faccia.

Ho questi codici sconto sempre aggiornati grazie alla collaborazione con Spartoo, e alcuni sconti sono cumulativi, ciò significa che se comprate scarpe già scontate potete aggiungerli e ve le sconteranno ulteriormente.

L'angolo del plagio ♥ BAY Spacciatore Emozioni

Questa volta ad indossare la maglietta della mia vita è un maschietto. Si chiama NicoPrimo11 e gestisce una pagina facebook di nome Parole&pensieri BAY Spacciatore Emozioni. Pagina che lui definisce soft erotica. Sì, Topolino è tutto un fuoco. Purtroppo Google Analytics mi dice tutto, dice pure di che colore sono le vostre mutande. Così, Google Analytics mi ha fatto trovare questo eroticissimo e passionalissimo status nella sua pagina:
BAY Spacciatore Emozioni
Vi ricorda niente? Non assomiglia a questo post? Bello spacciatore di emozioni. La cosa inquietante è che non si tratta di un semplice plagio, ma c'è scritto "una topa dadaista" che potrebbe essere una specie di firma. Io sarei una topa dadaista?! Certo, questa è una versione alternativa del Creative Commons in cui ognuno si inventa i credits che gli pare. Nonostante io abbia smesso di scrivere e nonostante i post del mio vecchio blog siano sotto chiave, per una volta che mi scappa la penna arriva subito il cretino di turno che indossa la mia vita come una cazzo di maglietta alla moda. Per di più, si tratta di un penoso mdf. Oltre al danno la beffa.

Da alcuni anni a questa parte internet è diventato un letamaio, una volta era un bel posto, in qualche modo selettivo, perchè le capre non sapevano nemmeno accenderlo il pc. Ora è follia pura. I blog parlano tutti di stronzate, me compresa. E per forza, appena scrivi qualcosa di vero la gente se lo mette in testa e lo usa come cappello. Una volta trovai la mia faccia in un link di facebook di una pagina bimbominkia, giuro, un primissimo piano della mia faccia, e sotto c'era scritto qualcosa tipo "bisogna essere x sempre se stessi". Santi numi.

La prossima volta che mi viene voglia di "sublimare il mio io" su internet mi taglio le mani.

Andatevene tutti affanculo.

BAY Spacciatore Emozioni

23/02/13

La cerimonia del tè

cerimonia-del-te-geishe


Sarò fedele fino alla morte al rituale del tè.

Sarò ripetitiva, sarò ossessiva, ma sono convinta che il tè sia la cosa più perfetta del mondo. Una bella tazza di tè appaga tutti i sensi. Ti scalda, profuma, è buona, il rumore del cucchiaino sà di casa, e molti tè hanno anche un bel colore. Una tazza di tè è perfino più perfetta del sushi, perchè il sushi puzza di pesce e appiccica le mani.

22/02/13

Bustine da tè a forma di farfalla

Cosa si nasconde dentro alla bustina da tè?
bustina-da-te-a-forma-di-farfalla

La designer Yena Lee ha avuto un lampo di genio nell'inventarsi un packaging per le bustine da tè veramente fenomenale. Quando l'ho visto sono rimasta sconvolta. Le voglio!! Dove le vendono?! Che cacchio aspetta la Twinings a comprare il progetto?!

21/02/13

Template bruttissimo

template-blogger
No, ma nooo! L'occhio della tipa che spunta sotto alla mia faccia è un tocco di classe, sembro the Elephant Man! No no no, non lo sistemo, no. E' talmente brutto da essere bello. Mi tengo la faccia da mostro gelosamente.

20/02/13

Ruzzle online pc + risolutore di ruzzle

ruzzle-online-per-pc-gratis
Ruzzle mi piace un sacco e trovarlo online è stata un'impresa, ormai a nessuno interessano i giochi per pc e li fanno solo per le applicazioni Android. Per giocare a Ruzzle devo per forza avere un iphone? Sto cazzo. Qui c'è il Ruzzle online per pc, in italiano. L'ho trovato, l'ho trovato, hahahaha.

Inoltre volevo segnalarvi un risolutore di Ruzzle che ha appena programmato un mio amico, lo stesso autore del generatore automatico di testi della Santacroce. Viene da chiedersi che motivo c'è di usare questi trucchi. Insomma, se uno vuole giocare a Ruzzle perchè mai dovrebbe conoscere tutte le soluzioni? Il mio amico in questione sostiene di non voler giocare, ma voler sapere. Per quanto controverso, questo concetto è affascinante. Quante parole si possono comporre con le lettere del nome Morgana? Ben 127: argano,  gana,  gara,  mago,  magro,  nora,  oman,  omana,  ragano,  ragno,  ram,  rango,  rogna, aga, agna, ago, agora, agra, angora, ano, ara, argon, arno, arona, gamo, gramo, magona, man, manga, mano, mao, maona, mar, margno, nor, ora, rag, rom.


17/02/13

Povero, piccolo Ratzinger

dimissioni-papa-ratzinger

Caro Ratzinger, non ce l'ho mai avuta con te personalmente. Cioè, un po' sì, e puoi immaginare facilmente perché. In fin dei conti però, siamo sempre stati consapevoli che non è mai stata del tutto colpa tua. Un burattino ha sempre metà delle colpe, l'altra metà ce l'ha chi lo gestisce.

14/02/13

Tutorial: come capire la politica italiana in cinque minuti

come-capire-la-politica
Ok, la politica non si capisce in cinque minuti ed il titolo è parecchio azzardato. Ma ti prometto che, anche se non ne capisci niente, anche se pensi che la Tav la incartino le marmotte e che l'Imu sia una chat 3d, alla fine di questo articolo saprai a grandi linee qual'è il tuo orientamento e per quale squadra politica vuoi tifare. Giuro.

13/02/13

Adobe Indesign, guida completa in italiano

adobe-indesign
Cos'è Adobe InDesign? Adobe InDesign è uno dei migliori software per l'editoria ideato per realizzare prodotti destinati alla stampa quali brochure, biglietti da visita, libri, cataloghi, locandine, copertine di cd in maniera estremamente precisa. Con Adobe InDesign è possibile infatti avere il totale controllo della gestione delle immagini, del design e della tipografia. Come tutti i prodotti Adobe, InDesign raggiunge prestazioni altamente efficienti grazie alla suddivisione degli strumenti in finestre, della gestione dei livelli, delle anteprime, delle griglie e delle linee guida personalizzate dall'utente.

Come funziona Adobe InDesign? Conoscere l'uso di Adobe InDesign permetterà di raggiungere risultati sorprendenti in modo veloce, semplice ed intuitivo.

Questa guida raccoglie i migliori video tutorial in italiano presenti in rete che spiegano dettagliatamente come impaginare, gestire testi e immagini e preparare per la stampa i documenti e permettono di acquistare la massima padronanza e professionalità nell'uso di Adobe InDesign.

11/02/13

Origini del bianconiglio

L'altro giorno un tizio, mio coetaneo, mi parlava delle origini arcaiche del bianconiglio. La figura del coniglio bianco c'era molto prima di Carroll, esistono leggende e credenze che ne parlano nelle più antiche civiltà. Me ne ha parlato molto a lungo. Gli ho chiesto di darmi maggiori informazioni, che ne so, libri, qualcosa. Così almeno potevo giustificare a me stessa il mio amore morboso per i conigli. Certo, mi ha detto, ho il libro di Alice nel paese delle meraviglie, vieni a casa mia così parliamo in maniera profonda del significato del bianconiglio. Ma io l'ho già letto, gli ho detto. Che c'entra, ha detto, è solo una scusa. Gli ho detto di essere lesbica. Mi ha salutata gentilmente.

10/02/13

Notizie deprimenti

aaron swarz
Aaron Swarz
Mi va di elencarvi alcuni necrologi, oggi, per fare l'attention whore e ricavare visualizzazioni dalle morti di poveri innocenti, come fanno nella televisione che tanto amate guardare. Sì, sono un mostro. Di certo non lo sto facendo per tentare di convincervi che il mondo nel quale viviamo funziona alla rovescia, anche perchè secondo me lo sapete già. E non lo sto facendo nemmeno perchè il numero di suicidi che aumenta mi turba. Oh, del resto, come potrebbe turbarmi la morte di Aaron Swarz, che a 26 anni si è praticamente fatto ammazzare dai suoi stessi ideali. E' la solita solfa, la gente si ammazza ogni giorno, e gli ideali poi, puahhh, roba da femminucce.

09/02/13

My low cost life

low-cost-shopping

  • Profumo al cupcake fatto in casa.
  • Spruzzino con i conigli made in China, 1 euro.
  • Smalto del mercatino azzurro, 1 euro.
  • Smalto Kiko nero più vecchio di me, 2,50 euro.
  • Matita nera per occhi Essence, 1,99 euro.
  • Correttore occhiaie Pupa acquistato al mercatino, 1 euro. Probabilmente tarocco, ma funziona.
  • Rossetto color prugna scuro Revlon vecchio di almeno 5 anni, non mi ricordo il prezzo.
  • Felpa originale della Guinness acquistata al mercatino dell'usato per la modica cifra di 50 centesimi.
  • Buio causato da abatjour fulminata.
Ficcatevi la vostra Naked della Urban Decay dove non batte il sole.
Sono ombretti marroni. MARRONI. Santo cielo, non è il Sacro Graal. Sono banali, comunissimi ombretti marroni.

Sul serio, io certe volte non vi capisco. Fate tanto gli ecologisti, i no-global, i vegani, i sovversivi, gli animalisti, quelli nobili, quelli che vanno oltre gli infimi interessi materiali, quelli che studiano e leggono e sanno. E poi usate tutti i vostri soldi per comprarvi merda da spalmarvi in faccia ogni santo giorno, scarpe da millemila euro da mettere una volta ogni tanto perchè sono troppo scomode, iphone e tablet perchè telefonare non basta, reflex costose nonostante vi servano solo per fotografare i milkshake di Starbuck. Ma non capite che la vostra pelle è bellissima perchè è giovane e liscia e cospargerla di fondotinta serve solo ad invecchiarla velocemente e contribuire al consumismo contro al quale dite di lottare? Non capite che avere venti paia di decolleté rosse non vi renderà più affascinanti perchè sempre scarpe rosse restano e nessuno noterà mai la differenza? Non capite che tra l'iphone e un Nokia 3310 non c'è nessuna sostanziale differenza? Non capite che i milkshake potete fotografarli anche con una compatta che costa 10 volte meno? Boh, forse sono io che non capisco. Dev'essere un mio limite, del resto nemmeno mio nonno capiva il senso dei miei piercing.

Però a volte mi sembrate tutti pazzi. I migliori sono quelli che dicono di voler vivere in un'altra epoca, magari nel '700, perchè il mondo moderno è brutto e cattivo e tutti i valori si sono persi. E quali valori avresti tu, di grazia? Ti ci vedo bene nel '700, a quei tempi avresti raccolto i pomodori e avresti usato la maggior parte del tuo tempo a svuotare pitali, invece di fare tutorial su come utilizzare i rossetti di Chanel.

Non dico che dobbiamo rinchiuderci in un monastero e campare di pane ed acqua, è giusto curare il proprio aspetto e comprare delle cose piacevoli (e anche distruttive) per sé stessi, però tutto ha un limite. A me piace curiosare su youtube e sentirvi parlare. Però non riesco a capire il motivo di questa sfrenata ostentazione del consumismo. Non è la faccenda in sè a stupirmi, sono piuttosto le dimensioni abnormi nella faccenda, possibile che tutti (TUTTI!!) nel mondo si siano improvvisamente appassionati al make-up, all'ambientalismo, a fotografare il cibo e a condividere i propri cazzi su facebook? A che serve procurarsi dei prodotti biologici se l'unico nostro interesse è quello di rimpinzarci di oggetti perlopiù inutili? E soprattutto, che ve ne fate? Vi fanno sentite meglio?

Io sarò strana, ma il mondo non scherza affatto.

08/02/13

Il bacio della pantera

il bacio della pantera
Mi piacerebbe poter rivedere "Il bacio della pantera", quello del '42. Quanto mi piacerebbe. Non lo trovo da nessuna parte. L'ho visto solo una volta e distrattamente, mi ero piazzata davanti alla tv per finire quella stupida tesi e avevo messo un canale a caso. Ci sono cose che riesco a fare solo con l'energia intorno, e casa mia in quel periodo era deserta. L'unico essere vivente era il cane, ma non potevo interagire con lui perché stavamo cercando di educarlo e bisognava misurare le effusioni col contagocce. Così tenevo la tv accesa. Una notte hanno trasmesso sia "il bacio della pantera" sia il sequel "il giardino delle streghe", non ho potuto seguirli purtroppo ma mi son sembrati talmente malati da rischiare di finire tra i miei film preferiti. Non c'è mai stato modo di rivederli, proprio non si trovano. Di loro mi rimarrà soltanto quel ricordo confuso.

07/02/13

Le Morganate - Chi è questa cretina?

morgana
Me medesima a 17 anni
Ok, questa non è proprio una morganata perchè non l'ho combinata io. Però è divertente. Tanti anni fa stavo con un tizio che si era messo questa foto come sfondo del desktop. Capisco che non mi si riconosce bene perchè sono a testa in giù, più o meno. E insomma, ero a casa di questo tizio. Questo tizio aveva due sorelle, tanto dolcine, ma credo che ai tempi stavo loro parecchio sulle palle. Perchè io ho un dono speciale: stare sulle palle alle sorelle. Del resto, come biasimarle? Mi sto sulle palle anche da sola. E insomma, sua sorella entra nella stanza, guarda lo schermo del pc con aria sprezzante ed esclama: "Ma chi è questa cretina?"
Zum zum zum zuuuu.

06/02/13

Le morganate - L'HDR è come il Marocco

uffa
Morg: L'hdr proprio non lo capisco. E' uno dei pochi effetti finti che non mi piace, eppure è l'unico molto apprezzato dalla gente normale. Ma che razza di gusti ha, la gente normale?
Vinz: Eh, l'hdr è particolare. Sai, è un po' come il *arocco.
Morg: Cioè?
Vinz: Eccessivo, molto eccessivo.
Morg: Uh.. (beve la birra immaginando caotici mercati marocchini. Pensa che lì debbano esserci dei colori veramente finti in stile videogioco Prince of Persia, la versione vecchia. Chissà se nei mercati marocchini ci stanno anche i pixel sgranati)
Vinz: (beve la birra)
Morg: Ma scusa, sei stato in Marocco? Come fai a sapere che colori ci sono lì?
Vinz: Che c'entra il Marocco?
Morg: Hai detto che l'hdr è come il Marocco.
Vinz: Barocco. Ho detto barocco!!
Morg: Ah... Peccato... (tutti i suoi sogni di mercati dai colori innaturali si sgretolano tristemente)

05/02/13

Opinioni su Tarantino

quentin-tarantino

  • I film di Quentin Tarantino mi mettono sonno.
  • Credo di essere l'unica persona sulla faccia della terra a cui non piace Tarantino.
  • Pulp Fiction l'ho visto con interesse solo perchè Uma Thurman aveva un bel taglio di capelli.
  • Le Iene mi ha annoiata talmente tanto che non riesco a ricordare nulla della trama.
  • Non ho mai visto la fine di Kill Bill perchè mi sono sempre addormentata dopo 10 minuti dall'inizio.
  • Django pensavo fosse qualche Dj tamarro, prima che un mio amico mi dicesse che si trattava di un film di Tarantino.
  • Sin City ho provato a vederlo una marea di volte perchè mi piace, cazzo, mi piace veramente la scenografia. Ma, puntuale come un orologio, mi è scattato il sonno.
  • Sono talmente satura di violenza, azione e splatter che messi insieme si rivelano il connubio perfetto per combattere l'insonnia.

04/02/13

The sleeping beauty

the-elephant-man-roy-nachum
Roy Nachum, Elephants

"Vorrei dormire come la gente normale."
Joseph Merrick, The Elephant Man

03/02/13

Semi di papavero

biscotti
Sono cosciente di non poter postare in eterno brani di libri deprimenti. Così adesso vi parlerò di qualcosa di stupido.

Ho appena fatto una torta allo zenzero. L'ho tirata fuori dal forno e l'ho mangiata. Tutta.

Mi sto specializzando nella preparazione di dolci vegani. Non per salvare gli animali, sono una carnivora senza cuore e me li mangerei tutti uno per uno, piuttosto perchè i derivati animali in certi momenti mi sembrano grassi, appiccicosi, puzzano, mi sanno di sporco.

biscottiIl problema dei dolci vegani, o almeno di quelli che mi invento io, è che essendo molto leggeri li finisci senza nemmeno accorgertene. L'unica cosa che rimane della mia torta allo zenzero cruelty-free sono alcuni semi di papavero tra i miei denti.

Oggi scriverò un articolo per il quale verrò retribuita ben 2 euro e 80. Esattamente il prezzo dei semi di papavero che ho appena ingurgitato. E' come se il destino avesse deciso di rimborsarmi. Non fate mai gli articolisti, piuttosto dedicatevi alla coltivazione di zenzero, garofani e papaveri.

02/02/13

Revolver #03

Beth Cavener Stichter
Beth Cavener Stichter, Deer

"Immagina adesso l'azzurro. E tu voli. Due ali ai lati del corpo. Forare di colpo le nubi di panna. Nessuno a fermarti. C'è luce a forma di lampo. Sei il temporale che scorre. La stessa potenza che squarcia. Divarichi gli arti. Posizione da falco. Due lame a crearti le braccia. Affettare lo spazio. Quale grandiosità rappresenti. Sei solo bellezza. Immagina adesso una gioia veloce. Lunghissima. Un nastro. T'avvolge. Dai piedi alla testa. Rimane aderente. Un capo solleva il tuo corpo. L'appende alle stelle. L'accende. Potrei poi guardarmi sospesa nell'aria. Leggera e brillante. Una scheggia dorata cullata dal vento."
Isabella Santacroce, Revolver

Beth Cavener Stichter, Deer
Beth Cavener Stichter, Deer

01/02/13

Revolver #02


"Cazzo però è così difficile. Quasi arrampicarsi su una superficie liscia e umida. Punti tutto ciò che hai e poi ci provi. Mani. Piedi. Vai più in alto. Cosa aspetti. Sai c'è il cielo. Ancora un passo e ti ritrovi nell'azzurro. Sono in una gabbia piccolissima. Il corpo trafìtto dalla pesantezza aculeata della mente. Se rifletto troppo poi m'appendo. Non alle stelle ma al soffitto.

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger