Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

20/06/12

Non accarezzare i cani

Ad un certo punto saltò fuori un cane color argento di nome Mildred. L'altro fotografo allungò la mano per toccarlo ma l'istruttrice disse: non si accarezzano i cani. Non riuscivo a credere alle mie orecchie, così stabilii di aver sentito male e toccai la schiena di quella bestiola. L'istruttrice mi fissò dritta negli occhi e disse: quì è vietato accarezzare i cani. Perchè? Dissi incredula. Perchè i cani non sono oggetti, rispose. Devono sentirsi liberi di stare al tuo fianco senza ricevere gesti invadenti. Se io mi avvicino a te non ti tocco, ti darebbe fastidio. I cani si accarezzano solo se loro lo chiedono. I cani non sono oggetti.


Oggetti.


Penso a tutti gli animali che ho strapazzato e mi sento in colpa. Chissà come mi sentirei io a vivere con un essere che mi accarezza di continuo anche contro la mia volontà. Ne ho parlato a Barà, dei miei sensi di colpa. Mi ha risposto stancamente che anche noi donne siamo oggetti degli uomini, dunque non c'era motivo di preoccuparsi. Ho risposto che non voglio essere uguale a chi disprezzo. Lei ha cambiato discorso. 

cane dalmata
Un signor dalmata

7 commenti:

  1. comunque mi sa che hai beccato la tipica nazi-animalista ... l'hai solo accarezzato, mica preso in braccio e spupazzato come fa letizia col povero gatto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me invece aveva ragione, soprattutto in un contesto come quello dove la gente porta i cani apposta per rieducarli, non è carino che arrivo io e rovino tutto il lavoro spupazzando a destra e a manca XDDD

      Elimina
  2. ma che c'entra la stoccata femminista finale?
    -.-'

    ps: l'Etizia lavrà detto solo per giustificare le sue torture Kibesche
    Uomo sta a l'Etizia come l'Etizia sta a Kibo
    Uomo : l'Etizia = l'Etizia : Kibo = l'Etizia vuole essere un Uomo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e fu così che emerse il vero problema di fondo: l'invidia del pene.

      Elimina
  3. ma sei lesbo o bisex?

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger