Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

07/06/12

Francesca Woodman, Some Disordered Interior Geometries

Francesca Woodman, Some Disordered Interior Geometries
"Ho dei parametri e la mia vita a questo punto è paragonabile ai sedimenti di una vecchia tazza da caffè e vorrei piuttosto morire giovane, preservando ciò che è stato fatto, anziché cancellare confusamente tutte queste cose delicate.”

Francesca Woodman era una fotografa americana. Pubblicò un unico libro con le sue foto, poi si uccise a 22 anni buttandosi dal balcone.
Francesca Woodman, Some Disordered Interior Geometries
 "La cosa che mi interessava di più era la sensazione che la figura, più che nascondersi da se stessa, fosse assorbita dall’atmosfera, fitta e umida."
Francesca Woodman, Some Disordered Interior Geometries
 "Io mostro ciò che nessuno vede - la forza interiore del mio corpo. Nessuno mi può vedere nello stesso modo in cui guardo me stessa..."
Francesca Woodman, Some Disordered Interior Geometries

Francesca Woodman, Some Disordered Interior Geometries
 "Questa è l'ultima pagina di una storia - Io da piccola leggevo sempre al contrario. Adesso sono così .. contraria …"
Francesca Woodman, Some Disordered Interior Geometries


1958 – 1981

1 commento:

  1. non riesco a trovare nulla da scrivere
    (14:20 - 14:45)

    al

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger