Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

23/06/12

Culo robot

Qualcuno vuole spiegarmi perchè questo culo si muove come una pompa e fa il rumore di una locomotiva?

Perdonate l'ignoranza, capisco che non vedo chiappe sculettanti tutti i giorni e dunque potrei anche sbagliarmi, ma... io non pensavo che i culi umani si muovessero così.

Si tratta di un deretano recentemente perfezionato per gli Humanoid robots di Tokyo. Come sono affascinanti questi umanoidi! Bisogna osservarli un pò per accorgersi che si tratta solo di robot. Vengono utilizzati soprattutto nei più lussuosi hotel di Tokyo come maitre. Esiste una tipologia di umanoidi chiamata Actroid che imita perfettamente le fattezze femminili. Ho letto in giro che questi bambolotti parlanti possono anche innamorarsi, bah, sono convinta si tratti di una bufala.



Una domanda sorge spontanea: cosa se ne fanno delle maitre degli hotel di quei glutei dalle movenze umane?

4 commenti:

  1. Non so, dovremmo studiare al rallentatore la reazione dei culi alle sculacciate xD

    comunque un mio amico biologo mi disse che la vera cosa che ci permette di camminare eretti più che la colonna vertebrale è la struttura dei muscoli del fondoschiena... magari volevano studiare questo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chissà. potremmo installare una videocamera sul nostro sedere per vedere come si comporta durante la giornata. o magari basta uno specchietto retrovisore?

      Elimina
  2. o assumere un maggiordomo guardone che ci stia tutto il giorno attaccato ai culi, eppoi ce la racconti a modo suo. certo non sarebbe molto scientifico, ma ehi, ci vuole sempre qualcuno che ci guardi le spalle.

    ps: ho molto apprezzato il post su me stesso, ma non lo commento per conflitto d'interessi :^D

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger