Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

08/05/12

Dieci fatti

specchietto
Dieci fatti (non foste a viver come bruti):

  • Mangio troppo burro di arachidi in questo periodo.
  • Il numero dei suicidi in Italia aumenta in maniera esponenziale. (fonte) 
  • Come se non bastasse ho fatto fuori un quintale di tiramisù alle fragole.
  • Chi ha perso il lavoro risulta come categoria ad elevato rischio di suicidio, mentre è meno frequente il suicidio da parte di coloro che cercano la prima occupazione.
  • Mi sento una vecchia ciabatta scolorita.
  • Il primo maggio la proprietaria di un negozio di parrucche sotto casa mia è stata uccisa a suon di coltellate.
  • Non ho più voglia di scrivere nel blog ma ho voglia di perpetuare il mio pensiero oltre la mia esistenza fisica. Le due cose fanno a pugni.
  • Dopo le elezioni finalmente finirà questa disgustosa sfilata di facce e nomi.
  • Qualcuno una volta mi ha detto che la politica è l'unico modo che hanno gli uomini brutti senza alcun talento per circondarsi di donne. Un pelo di figa tira più di un carro di buoi.
  • Ho comprato un pacco di patatine solo per la sorpresa, che doveva essere un portachiavi a forma di coniglio. Ci ho trovato dentro un cane.
alberi
cruscotto
Tracce di una morgana influenzata

10 commenti:

  1. Tu donna, hai i capelli più belli del mondo,
    e tu donna, mi fai schiantare dalle risate,
    e sempre tu donna: ti appoggio, creiamo il Partito dell'Anguria? (a proposito di elezioni)

    RispondiElimina
  2. capelli più belli del mondo la minchia, sono una vecchia ciabatta scolorita. ma tra poco mi ricoloro.

    quasi quasi ti prendo alla lettera.

    RispondiElimina
  3. riguardo al partito dell'anguria dico

    RispondiElimina
  4. "Mi sento una vecchia ciabatta scolorita."

    LOL, dai, non eri scolorita l'ultima volta che ti ho visto...

    Forse dovremmo sostituire i nostri passatempi da casalinghe inglesi in terza età ( il rito del tea xD ) con qualcosa di più salutare tipo andare a correre allo stadio fino allo sfinimento

    "Come se non bastasse ho fatto fuori un quintale di tiramisù alle fragole." egoista, certe cose vanno condivise!

    "Ho comprato un pacco di patatine solo per la sorpresa, che doveva essere un portachiavi a forma di coniglio. Ci ho trovato dentro un cane"

    Uskebasi! xD

    RispondiElimina
  5. Ehi questo post ha fatto scalpore! mi unisco anch'io, commento un povero punto che nessuno si è cagato:

    "Non ho più voglia di scrivere nel blog ma ho voglia di perpetuare il mio pensiero oltre la mia esistenza fisica. Le due cose fanno a pugni."

    Non per forza: gesù cristo era probabilmente analfabeta, però ha avuto abbastanza successo. Puoi provare a moltiplicare pani e pesci...o in alternativa dedicati al vino...ah, il vino: cosa non ci avrebbe fatto gesù cristo con un po' di vino!

    Al

    Ps: a proposito di religione...eccone una che può esserti d'ispirazione per raggiungere l'immortalità:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Invisibile_Unicorno_Rosa

    RispondiElimina
  6. mi hai vista almeno una settimana fa. in questo momento sono in posa, mi sono spalmata un pò di cerise e un pò di atlantic blue nei capelli, vediamo cosa viene fuori.

    si, dovremmo proprio correre. un giorno andiamo a villa trabia come due vecchi bradipi.

    la leggenda dell'uskebasi è favolosa *_*

    Caro Al, non hai tutti i torti, ma Gesù aveva un carisma che io non ho, e io ho una cosa che lui non ha: la pubblicazione programmata. Datemi del tempo e farò in modo di esistere per i prossimi 3000 anni.

    Questa storia dell'unicorno rosa è esilarante.

    RispondiElimina
  7. Vero, la pubblicazione programmata è una prerogativa della Madonna ( i misteri di Fatima xD )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O____________O..............
      ti chiamerò Bernardette.

      Elimina
  8. ma il cane era morto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che stai dicendo? il cane è sulla tua scrivania ed è più vivo di me

      Elimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger