Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

07/04/12

Il verde è un colore primario


Morg: Oh, ma ci siete poi stati alla mostra delle avanguardie russe?
Ale: Eh si. Piuttosto deludente devo dire.
Morg: Già, di Chagall c'erano due mezze cagate.
Ale: Però c'era un effetto interessantissimo per quanto riguarda la luce.
Morg: Parli delle opere del raggismo?
Ale: No, parlo dell'illuminazione delle stanze. Faceva così schifo che se se guardavi dritto davanti ai quadri vedevi riflessa la tua faccia. Una full immersion dentro al quadro.
Morg: E' vero.
Ale: Inoltre c'era un intellettualoide che stava lì a commentare un quadro con dei petali, faceva lo spocchioso. Io e Barà abbiamo detto ad alta voce "questo petalo è verde, il verde è un colore primario", cosa palesemente sbagliata detta apposta per irritarlo. Poi mi son ricordato del petalo blu che tu sicuramente conoscerai e ho fatto dei commenti fuori luogo a proposito degli assorbenti con le ali, sempre per irritarlo. Allora lui si è spostato, noi l'abbiamo seguito continuando a dargli fastidio. Il pedinamento è stato più interessante della mostra in sè.
Morg: °_°"

6 commenti:

  1. Certa gente ha un talento innato per essere irritante....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....già, e si sa quanto il mondo ammiri il talento. E' per questo che non si fa altro che parlarne :^)

      Elimina
  2. Ps: simpatico il post, adoro essere citato!

    by Barà (naturalmente)

    Ps2: sì, ero stata rapita dai mormoni quando ho scelto il mio nickname.

    RispondiElimina
  3. e poi Barà è un bel nickname, molto funereo.

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger