Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

15/02/12

Mandarini della discordia


mandarino
Ozzy: Oh, un ovetto di cioccolata. Chissà che succede se gli tiro una martellata. (prende il martello)
Morg: Aspetta, aspetta! (mette sotto l'ovetto un quaderno) Ecco, vai. ᵔ.ᵔ
Ozzy: (sbang!) Si è schiacciato! ๏̯͡๏
Alessandro: Si, son convinto che sarebbe stato molto più interessante con un mandarino.
Ozzy: (prende un mandarino)
Morg: Fermo, fermo, non farlo! Si imbratterà tutta la casa di mandarino!
Ozzy: (ride) Ma non l'avrei mai fatto, in realtà.
Alessandro: Lo faccio io!
Ozzy: (gli passa il martello)
Si allontanano tutti. Lo guardano con aria allarmata.
Ozzy: Vai, vai vai!
Morg: Ma lo sta facendo veramente?
Alessandro: (solleva il martello)
Alessandro: (tira la martellata, il mandarino si spiaccica schizzando ovunque)
Barà: Che sta succedendo quì dentro? Ozzy, ma come ti viene in mente, dico io? (inizia a pulire)
Ozzy: (mette le mani in alto) Che c'entro io! ๏̯͡๏
Barà: Lo istigavi!
Ozzy: (rimane con le mani in alto) Ma ha deciso lui di farlo!
Alessandro: Aspetta che ti aiuto a pulire. (si muove) (fa crollare tutto)
Barà: Riesci sempre a fare la cosa più sbagliata nel posto più giusto nel momento più sbagliato!
Morg: (sghignazza)
Barà: Morgana!
Morg: (mette le mani in alto)

2 commenti:

  1. ...rotfl! casa tua è diventata una sitcom :D

    E' ancora intatto il cocco? la prossima volta martellate il cocco? sembra divertente, lo sai che un cocco è duro grossomodo quanto un cranio umano?

    RispondiElimina
  2. siete delle cacche U_U povero mandarino :'( ho un debole per i mandarini.

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger