Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

07/02/12

Capelli colorati, uno stile di vita

parrucchiere
Ecco alcune curiosità e consigli in merito alle chiome dalle tinte innaturali, direttamente dal nostro esperto dai capelli blu. Vedi anche "Capelli lunghi: i consigli dell'esperto."

  • Da quanto tempo ti tingi i capelli e perchè ne senti la necessità? Ciò che ha innescato in me la passione per le chiome fluenti e multicolor sono stati i molteplici libri, fumetti, giochi e film fantasy con i quali ho avuto a che fare durante la mia infanzia. L'idea di far crescere i miei capelli è nata assieme a quella di tingerli d'argento verso i miei 9 anni, sebbene ne abbia avuto la possibilità concreta solo verso i 13. Descrivere il perchè ne sento la necessità non ha risposta semplice. In realtà non la definirei nemmeno "necessità". Diciamo solo che vorrei trasformarmi in uno di quei personaggi che tanto mi affascinavano durante l'infanzia... forse cerco solo di evadere dalla realtà e fuggire più che posso nel mio mondo immaginario. Oh, ma ti aspettavi più una risposta breve che una autopsicoanalisi, immagino... beh, allora mi limiterò solo a dare questa risposta (verissima, fra l'altro): esteticamente i capelli colorati mi piacciono da morire!
  • La tua capigliatura inusuale ti ha mai creato dei problemi con genitori, professori o altro? Tantissimi. Più fastidiosi che realmente irritanti, però. Mio padre mi ha minacciato così tante volte di tagliarmi i capelli a zero mentre dormivo da farmi sviluppare una forma di Tonsurefobia abbastanza particolare: riesco a dormire solo con la porta chiusa a chiave dall'interno, per non parlare del fatto che solo certe persone hanno il permesso di toccarmi i capelli. Questo è il più grave problema che ho mai avuto. Il più fastidiosamente ridicolo, d'altra parte, è invece l'essere sempre scambiato per un ultras sfegatato; nulla mi stimola l'ira funesta quanto il sentirmi rispondere, quando si parla di calcio (che io detesto), non appena esprimo il mio dissenso: "Ma come? Non tifi?! Ma non sei interista?!!". Solo perchè la combinazione di colori che porto più spesso è Blu Cobalto con il mio castano scuro naturale! 
  • Quanti colori hai cambiato nel corso della tua vita? Ancora molto pochi, anche perchè non mi piace cambiare spesso. I colori che si trovano più di frequente sulla mia chioma sono tutte le tonalità di Blu e di Verde (che scrivo con la maiuscola perchè sono i miei colori eletti!). Ho avuto i capelli viola una volta, ma solo per una settimana. In genere non amo cambiare colore, più che altro ciò che faccio è cambiare la posizione delle ciocche colorate o il pattern di combinazione fra i colori . Non ho mai tinto l'intera chioma fin ora, in genere tingo una larga porzione di capelli, lasciando il resto a riposare per qualche tempo, per poi cambiare di nuovo! 
  • Dove consigli di acquistare le tinture? E' sempre meglio acquistare le tinture che si vogliono usare online. Esistono siti come Haircrazy.info e Haircrazy.com, che sono rispettivamente una community ed uno shop (ahimè, solo per anglofoni), ove non solo è possibile acquistare le tinture a prezzi molto modici, ma è anche possibile discutere con persone che queste stesse tinture le hanno provate e vedere in foto i risultati delle loro esperienze, così da farsi già un idea di ciò che si vuole fare! In genere questa possibilità delle foto è possibile anche sui siti ufficiali della ditta della tinta che si vuole comprare, ma non sempre. Spesso la foto che si vede sulla confezione poi, non è neanche vera, ma un lavoro di photoshop.
  • Quali sono le marche migliori? Premettendo che io non sono un esperto, ma solo un appassionato, per la mia esperienza posso affermare che le marche migliori di tinture "casalinghe" in commercio fin ora siano la L'Oreal e la Testanera, per quanto riguarda le tinture cosiddette "permanenti" e dai colori più "naturali", mentre la Manic Panic, la LaRiche "Directions" e la Special Effects o SFX sono le marche migliori di tinture "semipermanenti" e di colori innaturali come blu, verde e viola! Esistono marche professionali, comunque, come la Goldwell, che sono veramente ottime se avete un parrucchiere disposto a vendervene un po'!
  • Quale pensi sia il procedimento migliore per tingersi i capelli di un colore acceso? Questo dipende molto da che colore si vuole fare sul capello. E' difficile rispondere sinteticamente ad una domanda del genere... I colori innaturali o "accesi", come li chiami tu, sono tutti colori che necessitano di essere applicati su una base decolorata per far sì che siano visibili. Il capello ha una pigmentazione naturale tendente al rossiccio-ramato. Più il colore da fare è "opposto" a questa pigmentazione, più è necessario decolorare perchè il risultato finale non sia alterato. In generale i rossi, gli arancioni ed i viola accettano capelli più scuri, mentre per fare dei gialli, dei verdi e dei blu serve sempre una base molto chiara. Il procedimento ed il meccanismo secondo cui prepararlo, dunque, è molto semplice in realtà!
  • Come si può far durare più a lungo la tintura? Brutta notizia: non si può far durare più a lungo una tintura di quanto non sia predisposta a fare. Si può però cercare di fare sì che essa duri quantomeno per il tempo preposto. Non lavare i capelli troppo di frequente, evitare lo styling con il calore, usare shampoo delicati e trattamenti ultranutrienti, sono tutti degli ottimi consigli, sia per la durata del colore che per la salute del capello. Infatti più il capello è sano meno tende a perdere la tinta, perchè la sua struttura è più integra e meno porosa. 
  • Sai toccarti la punta del naso con la lingua? E' disgustosamente affascinante, ma seppur ci abbia provato per anni, non ci sono mai riuscito, ohi ohi ohi...

4 commenti:

  1. Wow, Morgana, questo blog è stupendo!!! L'ho trovato poco fa cercando una trama leopardata (xD), ho dato un'occhiata all'angolo del plagio, ai testi di Zucchero, agli Umpa Lumpa, e stavo morendo dal ridere XDDD
    Avrei lasciato un commento in ogni post ma sono di fretta...
    Ne approfitto per dire che i capelli di Xardas sono i più faighi che abbia mai visto *-*

    Un saluto, ti seguo!!

    RispondiElimina
  2. PS: mi sono innamorata della grafica di sfondo!

    RispondiElimina
  3. Lo so che noi donne alternative, fighe e soprattutto intellettuali non ci entusiasmiamo per queste piccolezze, ma ti ho premiata sul mio blog ^^
    http://amaranthinemess.blogspot.com/2012/02/versatile-blogger.html#more

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *sarcasm* <- lo specifico perchè ultimamente uno sul mio blog mi ha dato della ridicola perchè ho scritto che per ogni chilo in più sul culo della Aguleira un angelo perde una piuma...mah... O__O

      Elimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger