Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

02/12/11

Normale


"La parola Normale non è altro che un termine di statistica e quindi poco appropriato per essere usato come punto di riferimento, le caratteristiche di una vita normale dicono solo che la maggioranza di alcune persone  si comportano in un certo modo... Questo è tutto! E anche loro sono una minoranza rispetto a tutta la popolazione su questo pianeta! Ciò che sembra essere buono e salutare per alcuni potrebbero essere esattamente l'opposto per gli altri! Quindi, perché dovrei tentare di mutare in qualcosa che non mi fa sentire bene solo perché un paio di ignoranti fascisti non possono ampliare la loro mente ristretta?!


Provate a immaginare un uomo che cammina allegramente sotto al sole, passando su un prato dove alcune mucche si godono l'erba dolce e il calore del giorno. 'Sì, gli animali sono felici', potrebbe pensare l'uomo. 'Hanno l'aria fresca, il sole che splende sulla testa ... - Tutte le cose belle che rendono la vita degna di essere vissuta '. Proseguendo il suo cammino, l'uomo vede un piccolo lago, e mentre lo guarda, inizia a pensare al pesce che nuota nel buio freddo e umido. 'Povero pesce', l'uomo dice a sè stesso. 'Di certo deve essere solitario e triste laggiù ... - Ma non vi preoccupate! Vi salverò tutti! 'Così si organizza con una rete enorme e cattura i pesci con grande sforzo, poi li depone sull'erba. Ma quando guarda finalmente il suo lavoro con orgoglio, si rende conto che le creature agonizzano, poi muoiono. 'Stupidi animali', l'uomo grida. 'Voi non sapete ciò che è buono nella vita. Sei malato e brutto, e se non riesci a far tesoro del bel sole e l'aria fresca probabilmente non meriti di vivere su questo pianeta...!'

SIAMO TUTTI PERSONE CON BISOGNI INDIVIDUALI e non certamente alcune masse omogenee! In alcune parti si può condividere un terreno comune, ma questo è tutto! Infatti, l'individualità è una parte importante dell'essenza della natura umana e se ci sono persone, che negano la verità, allora indovina chi è 'leggermente disturbato' qui ...!"
Sopor Aeternus

Nessun commento:

Posta un commento

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger