Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

21/12/11

Natale a Palermo

In cartoleria
Morg: Scusi, cercavo quelle buste..
Commessa: Si, ecco, quelle buste trasparenti forate da inserire nei quaderni ad anelli?
Morg: (con aria trionfante) Proprio quelle!
Commessa: (con aria trionfante) Sono finite!
Morg: Eh?
Commessa: Si, sono finite da un pò e saranno almeno due settimane che una signora mi stressa a proposito di quelle buste, la gente non capisce che a Natale non lavora nessuno.
Morg: Ma oggi ne abbiamo 16..


In Accademia
Morg: Scusi, potrei sapere gli orari di apertura dell'aula multimediale?
Bidella: (con aria contrariata) Oggi è chiusa.
Morg: Si, mi chiedevo quando posso trovarla aperta visto che non ci sono più scritti gli orari.
Bidella: Lunedì.
Morg: Solo lunedì?
Bidella: Anche martedì, mercoledì e giovedì.
Morg: E gli orari?
Bidella: (con aria supercontrariata) Ma ormai non la trovi più aperta, è Natale e la gente è in ferie, tra un pò chiude tutto.
Morg: Di già? Ma oggi è giorno 16!
Bidella: Eh, ed è venerdì.
Morg: Capisco.

buon natale
Ira funesta.

5 commenti:

  1. Tesora XD Devi omologarti al clima natalizio XD
    *-* Ho comprato il tapis *-*
    Titti

    RispondiElimina
  2. Esatto, quindi smettila di lavorare e ozia ( Dio, questo natale mi farà impazzire )

    PS:
    Titti?

    RispondiElimina
  3. Che dialoghi interessanti, le feste danno alla testa :)
    E' un pò come quando, in estate, una ragazza, nel posteggiare la macchina in diagonale in mezzo alla strada mi disse "Eh, ma tanto è caldo!"

    RispondiElimina
  4. @Titti:
    ed indossare dei guantini come i tuoi? XD Uh bene, l'hai preso al centro gamma? Poi mi ci fai fare un giro? *.*

    @Vinz:
    lavorare, io? hai sbagliato persona. che problemi hai con titti, tu?

    @Veronika:
    ah certo e il caldo incastra in automatico le macchine tipo tetris... O.o

    RispondiElimina
  5. Come ira funesta è bella dai... diciamolo..

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger