Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

01/12/11

Cu mancia patati un mori mai

Direttamente dall'antica saggezza popolare siciliana, ecco a voi l'elisir della vita eterna: le patate. Mio nonno ripeteva spesso: cu mancia patati un mori mai. (chi mangia patate non muore mai). In realtà, questo detto si riferisce ad uno stile di vita austero ed umile in stile santone buddhista che, a quanto sembra, allungherebbe la vita a dismisura. C'è chi lo interpreta come invito ad accoppiarsi selvaggiamente. Personalmente preferisco interpretarlo alla lettera. Dunque, se consideriamo la dieta variegata che sto applicando per il momento (che consiste in patate, patate e patate) a causa di un'insana passione per questi ortaggi da parte delle mie coinquiline, sappiate che mi sto spianando la strada verso l'immortalità.  D'altronde, un altro proverbio dice che l'erba tinta un mori mai. (l'erba cattiva non muore mai).

2 commenti:

  1. un ti manciari assai patati ca sinnè t'abbuffi ri amido

    RispondiElimina
  2. Non si capisce se hai voglia di cazzo, o no.

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger