Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

11/09/11

Il concetto di altro

Quando ero molto piccola continuavo a chiedermi se il mondo intorno a me fosse reale. Ritenevo di trovarmi in una specie di Truman Show senza telecamere. E poi nemmeno sapevo cosa fosse, una telecamera. Mi risultava difficile convincermi che anche gli altri fossero dei piccoli universi di percezioni, che anche gli altri scrutassero il mondo attraverso due finestre di nome occhi. Era per me un grande dilemma.

2 commenti:

  1. avrei potuto scriverlo io tranquillamente.
    sta cosa della telepatia e tutto il resto sta cominciando a inquietarmi.

    Appena ritrovo il pezzo dei pesci rossi ti mando il tutto.
    Qua piove a dirotto.

    Lint*

    RispondiElimina
  2. siamo alle solite insomma :) non vedo l'ora di pescizzare u.u

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger