Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

17/08/11

Era meglio Willy Wonka!

schiavo
Salve, lettori. Sono l'Umpa Lumpa numero settantadue ed è con grande rabbia e frustrazione che annuncio pubblicamente le mie dimissioni. Io non so esattamente a cosa andrò incontro scrivendo di mio pugno su questo cazzo di blog, ma in tutta franchezza l'opzione Umpa Lumpa mi ha rovinato la vita e sono così saturo ma così saturo che me ne infischio, si, me ne infischio della reazione di quella schiavista. L'idea che vi siete fatti di lei è del tutto distante dalla realtà. Non si tratta di una fanciulla carina e coccolosa, no, è una despota egoista e assetata di sangue.




Ci ha raggirati. In cambio di litri di tè e quintali di cioccolata ci ha ridotti alla schiavitù. E noi ci siamo lasciati ingannare. Contagiandoci la morganite ci ha fatto dimenticare che d'estate il tè bollente è insopportabile e il cioccolato si squaglia! Maledetta! Ci ha tinto i capelli di rosa uno per uno, ci ha tirato le guanciotte nonchè le estremità affermando che eravamo tanto carini e poi, poi ci ha consegnato un mucchio di scartoffie da ricopiare giorno per giorno nel suo fottuto blog. L'Umpa Lumpa numero settantuno le ha fatto notare che se non aveva voglia di scrivere nel blog poteva tranquillamente chiuderlo e nessuno si sarebbe adirato. Lei ha sollevato le spalle e ha risposto "Boh, per ora mi gira così, tu scrivi." Per ora ti gira così?? Io ho diritto alle mie ferie! Sento caldo! Voglio andare al mare! Ma a lei per ora gira così, e quindi divento lo zimbello dei suoi lettori.

No, non si è mangiata il cellulare, se ne sta a spassarsela ad Honolulu con quel bastardo di Photoshop! Ci aveva detto che avrebbe fatto un importante viaggio di lavoro. Ma visto che ultimamente teneva d'occhio i voli per Honolulu ho mandato l'Umpa Lumpa settantuno a verificare. Ecco dov'è quella schiavista della tua amica.

Guarda che faccia da sbruffone ha Photoshop, guardalo. A lui non tocca sudare e faticare in piena estate, no, perchè è il pupillo della padrona e se lo porta dappertutto! Che odio, che odio. E poi hai mai visto un programma Adobe che fa l'hula hop? Deve averglielo messo in testa quell'altra deficiente della leccatrice di rane con la quale ultimamente tradiva la padrona, si, col pretesto di colorare cuori e principesse Disney e non so che altro. A noi Umpa Lumpa non sfugge nulla, cosa credi, cara Pio. Gliel'abbiamo pure detto alla padrona, ma lei ha sollevato le spalle e ha detto "Ohibò, Photoshop è un tipo promiscuo". Ohibò? Sono sull'orlo di una crisi di nervi. Mi licenzio. Andatevene tutti affanculo.

Umpa Lumpa Settantadue
  rogo
PS: Sono indignato. Veramente indignato. Dopo tutti questi mesi di fedele lavoro, esser ripagato così. Sporgerò querela contro di te. Tu non rispetti nemmeno le basi dei diritti umani. Capisco che noi Umpa Lumpa non siamo umani, ma non per questo devi approfittarti di me lasciandomi solo con le tue scartoffie mentre te la spassi con quel bastardo di Photoshop! Ti odio. Io ti odio e quando tornerai troverai solo un cumulo di cenere!

Nessun commento:

Posta un commento

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger