Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

19/07/11

Gli scatti neri di Elena Kalis

Elena Kalis foto subacquee
Elena Kalis, underwater photography

Elena Kalis foto subacquee
Elena Kalis, underwater photography
"The ocean is vast and multifaceted. One day it is bright, sunny and fun. Yet there is another side which is darkness, unconsciousness, death. I can never get tired from it and it is my main daily dose of inspiration." Elena Kalis

Elena Kalis foto subacquee
Elena Kalis, underwater photography
Quando penso ad Elena Kalis mi vengono in mente i capelli rossi, l'oceano azzurro, il rosa del fenicottero, il cavallo gonfiabile sul quale sua figlia, vestita come una ballerina, si dondola sott'acqua. Il colore e la luce sono due elementi predominanti. In mezzo a questi scatti coloratissimi ce ne sono alcuni estremamente cupi, desaturati, nei quali la luce del sole sembra assente e la pelle marmorea dei corpi diventa un tutt'uno con il panneggio dei vestiti. L'oceano è nero e denso, sembra fatto di petrolio.

Gli "scatti neri" di Elena Kalis, per quanto mi riguarda, sono le foto subacquee più belle che io abbia mai visto. E' difficile pensare che siano stati realizzati dalla stessa artista di Alice in Waterland.

Anche Zena Holloway spesso realizza immagini nelle quali le figure bianchissime spiccano nel nero dell'acqua, ma nei suoi scatti prevale sempre l'eleganza, l'onirico e il fiabesco. Invece gli scatti neri di Elena Kalis hanno qualcosa di sofferto. Molte figure sembrano affogare.

Elena è russa. Non so perchè mi piacciono così tanto gli artisti russi. Letteratura, pittura, film e adesso anche la fotografia. Ma perchè? Che diavolo hanno i russi in comune con me? E' una di quelle cose che non riuscirò mai a spiegarmi. Forse dovrei andare a vivere alle Bahamas come ha fatto lei.

Elena Kalis foto sott'acqua
Elena Kalis, underwater photography

Elena Kalis foto sott'acqua
Elena Kalis, underwater photography
Elena Kalis foto sott'acqua
Elena Kalis, underwater photography

Elena Kalis ballerina sott'acqua
Elena Kalis, underwater photography


2 commenti:

  1. lo so che non è il posto adatto e probabilmente sto solo parlando con uno dei tuoi schiavetti che scrive per te mentre non ci sei ma.... Signorina!!! lei si è mangiata il cellulare? dove minghia sta? XD
    ''pio''

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger