Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

20/05/11

Vero come la finzione

Vero come la finzione
Durante le vicende spiacevoli hai due cose da sopportare: le vicende in sè, visto che sono spiacevoli, e l'ipocrisia della gente. Si, l'ipocrisia che se nel quotidiano è sufficientemente presente, durante le vicende spiacevoli sembra diventare acuta, acutissima, ti piove addosso di colpo. Insomma, tu non hai chiesto niente, perchè  tutti ti vomitano addosso quelle bugie? Vorresti urlare. E invece ascolti, chini il capo, sfoggi un sorriso facendo l'ipocrita a tua volta e ti sforzi di credere a quelle belle parole.

Sarebbe molto più intelligente tacere piuttosto che snocciolare noiose tiritere di circostanza che verranno puntualmente smentite dai fatti. Il silenzio, signori miei, il silenzio è la soluzione. Non vedo perchè ci si ostini nel far sfoggio della propria ipocrisia, in alcune occasioni non c'è alcun bisogno di metterla in mostra. Per non contraddirsi e contemporaneamente non mostrare il proprio disinteresse nei confronti dell'altro,  basterebbe rimanere in silenzio. Se non prometti non dovrai rendere conto delle promesse non mantenute, è un concetto semplicissimo che però in molti hanno difficoltà a capire.

3 commenti:

  1. Concordo su tutta la linea con il tuo post. Aldilà del buonsenso e del giusto comportamento da mantenere nei riguardi altrui, spesso si tratta anche solo di una questione di stile. Vedere la gente arrampicarsi sugli specchi come dei forsennati è dì per sé stesso molto triste oltre che offensivo, specie se si sa dal principio che si tratta di minuetti fatti per pura circostanza.

    Fermo restando che sia in costante aggiornamento, ecco qui la mia lista di film preferiti^^:

    - American beauty
    - Arancia meccanica
    - Attrazione fatale
    - Crash contatto fisico
    - Donnie Darko
    - Film Blu
    - Ghost Dog
    - Gli uccelli
    - Hannibal the cannibal
    - I segreti di Brokeback Mountain
    - Il silenzio degli innocenti
    - Inseparabili
    - L'altra metà dell'amore
    - Lady Vendetta
    - Magnolia
    - Memento
    - Monster
    - My blueberry night
    - Philadelphia
    - Psycho
    - Ragazze interrotte
    - Red dragon
    - Serendipity
    - Shutter island
    - The prestige
    - The shining
    - The Truman Show
    - Twilight saga [ebbene sì, non ne vado fiera, ma è uno dei miei pochi lati da bimbaminkia, concedimelo .__.!!]
    - Un giorno di ordinaria follia
    - White oleander

    Per i libri dovrai pazientare^^! La mia libreria è in costruzione ma non appena l'avrò meglio definita ti farò sapere.

    un bacione!

    .+*°*+.SHiNE.+*°*+.

    RispondiElimina
  2. Li ho visti quasi tutti e mi piacciono molto, ma alcuni non li ho visti. Me li guarderò, ti ringrazio :) Come mai ti stai creando queste liste? Che poi in effetti sono utili per la propria organizzazione mentale, ogni volta che qualcuno mi chiede di consigliargli un libro o un film rimango mezzora a sfogliare titoli mentalmente °_°

    RispondiElimina
  3. sul silenzio non so se son del tutto d'accordo :/ col silenzio passano per intelligenti anche un sacco di stupidi, io preferirei guardare di più al sapere/non sapere che dire.
    O meglio, son d'accordo, è indispensabile spesso ecc, ma LA soluzione non è, no no U_U

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger