Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

25/05/11

L'angolo del plagio ♥ Pink89 plagia Isabella Santacroce

La Tv accesa rovesciava il mondo quella mattina fuori pioveva e io contavo le vene dei miei polsi posandoci sopra spilli premevo per godere dell'apparizione di piccole perle rosse nate - da - succhiare insaporivo la lingua colorandola e così insistevo nella piacevole tortura scoprendomi abile nel gesto sceglievo quelle piu spesse e scure in prossimità del palmo incurante delle linee della vita e delle altre mi deliziavo trafiggendomi con cromati aghi che lasciavo verticali infilzati per metà dentro come bandierine sulla luna. Fuori pioveva e la tv accesa rovesciava il mondo sul mio polso metallico teso verso il soffitto eroico e mestruo che rigava l'interno del braccio sinistro disegnando nuove vene esterne.
Indovina indovinello, chi l'ha scritto questo brano?

Eh no, care ragazze, non l'ha scritto Isabella Santacroce nel suo libro Luminal. Ma va, figuriamoci. L'ha scritto tale Ramona detta Pink89. Fatemi gongolare un attimino: questa volta non sono stata scopiazzata io! Gne gne gne! Ok, finiti i due secondi di gloria. Comunque, non illudetevi che la Ramona tacchinona in questione, sebbene copiaincollatrice, abbia quantomeno dei gusti decenti. Se date uno sguardo al suo blog picchierete ripetutamente la testa contro il muro e avrete voglia di suicidarvi, in particolare nel momento in cui leggerete nella sua musica preferita l'elenco "emo emo e solo emo ^_^" per poi vedere la foto dei Sex Pistols proprio al fianco di una lode nei confronti dei Tokyo Hotel. Ma da giovani, si sa, tutti eravamo un pò confusi, io per esempio ballavo assieme ai baccalà. Questa però non ha nemmeno l'attenuante di essere troppo giovane per aver le capacità di intendere e di volere, perchè tali amenità sono state scritte a 18 anni suonati. 18 ANNI! No no, non c'è più religione.
pink89
Mi stanno venendo i tic nervosi. Cosa cazzo intendi per alternativi carini? E a 18 anni confondi la e di congiunzione con il verbo essere? Porca di quella puttana, la insegnano alle elementari la differenza. Se non sei portata per la lingua italiana o comunque non ti piace la grammatica non è un delitto, ma abbi la decenza di dedicarti ai tuoi hobby e NON APRIRTI UN BLOG spacciando per tuoi testi scritti da altri! Ok, la pianto. Arrabbiarsi fa venire le doppie punte. Tra l'altro certe volte anch'io cito libri o canzoni senza nominare la fonte ma mettendo tra virgolette o in corsivo, però chiaramente non lo faccio per spacciarli per miei, ma per non essere ripetitiva. Non posso mica scrivere di continuo Santacroce Vasco Brondi Santacroce Vasco Brondi Santacroce, altrimenti rincoglionisco la gente, poi insomma si vede lontano un miglio visto che sono tra virgolette o in corsivo, chiedetemi o cercateveli su google se avete dubbi. Quindi mi son detta dai, magari anche lei non voleva plagiare ma non ha citato la fonte per qualche arcana ragione. Però, guardate un pò che carina che mi toglie tutti i dubbi, le fanno i complimenti per ciò che ha scritto la Santacroce e lei ringrazia anche.
Vabeh. Però nel suo blog bimbominkioso ho trovato il testo di una canzone in napoletano. L'ho cercata su google pregando fosse di Nino d'Angelo, e invece no, è dei Sud Sound System. Non ho ben capito come sia possibile che farsi le canne su un palco è legale e invece farsele per strada no. Ah, Napoli e i suoi segreti ancor più segretosi dei segreti di Palermo.

2 commenti:

  1. oddio, oddio. Voglio commentare. HAhahahahaha Ora le lascio un commento. Trallallallallà. Kandinsky mi da alla testa.
    MUahahahahha
    Lint.

    RispondiElimina
  2. com'è che a te il bollino rosso non spunta mai? secondo me ti sei alleata con blogspot -.-

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger