Zucchero Nero
PortfolioArteLibriDiarioContatti

08/05/11

La voce dei corvi

Christina Empedocles
Scultura di Christina Empedocles
Gli stormi di uccelli tornarono a stridere con violenza inaudita. Bisogna mettere in carica il lettore mp3 per coprire tutto quel rumore con canzoni da spiaggia deturpata. Conoscevo un tizio psicotico che per non sentire le voci della propria testa faceva strillare la tv a più non posso. Ognuno si difende a modo suo. Nel caso dei corvi furiosi bisogna fare il contrario: cancellare il reale con voci artificiali sparate a tutto volume. 

1 commento:

  1. mmmm... pulcino preoccupato...
    ''pio''

    RispondiElimina

Template and contents © Zucchero Nero • Powered by Blogger